Supporto Coronavirus

Per affrontare l'emergenza COVID19 abbiamo adottato pratiche in linea con le direttiove statli e nel rispetto dei nostri collaboratori. 

Alla luce dell’evoluzione dell’emergenza regionale e nazionale del Coronavirus, per recarsi presso la nostra sede di Carugate, o presso le nostre filiali, si ribadisce la necessità di garantire l’applicazione delle prescrizioni contenute in:

Ordinanza del 21 febbraio 2020 con particolare riferimento ai Punti 3 e 4 (qui di seguito esposti):

  • sospensione delle attività lavorative per le imprese dei comuni sopraindicati, ad esclusione di quelle che erogano servizi essenziali tra cui la zootecnia, e di quelle che possono essere svolte al proprio domicilio (quali, ad esempio, quelle svolte in telelavoro);
  • sospensione dello svolgimento delle attività lavorative per i lavoratori residenti nei comuni sopraindicati, anche al di fuori dell'area indicata, ad esclusione di quelli che operano nei servizi essenziali;


DPCM del 23 febbraio 2020 con particolare riferimento all’Articolo 2 Comma 1:

  • Le autorità competenti possono adottare ulteriori misure di contenimento e gestione dell’emergenza, al fine di prevenire la diffusione dell’epidemia da COVID-19 anche fuori dai casi di cui all’articolo 1, comma 1.
  • Il personale che effettuerà le prestazioni potrà accedere alle sedi sopracitate solo dopo aver risposto scrupolosamente a tutti i quesiti della check list (vedi allegato). Tale Check list dovrà essere restituita all'ufficio di riferimento.

Ricordando l’importanza del rispetto della normali norme igieniche, in particolare il frequente lavaggio delle mani prima e dopo l’esecuzione dell’attività lavorativa. Per un'informazione dettagliata consultare il Protocollo di Sicurezza

In caso di ulteriori sviluppi seguiranno integrazioni.

Per magggiorni informazioni è possibile contattare il nostro portale dedicato supporto.coronavirus@serim.it o visualizzare  l'articolo dedicato.